Tag

, , ,

Lisabona-Alfama-Portugalia

fotomax.ro/poze-lisabon

Cartolina da Lisbona – Passato glorioso, musica che racconta di lontananze ed esili, quartieri dove ha vita ha usanze antiche.

Immergersi nei becos dell’Alfama a Lisbona per ritrovare una dimensione della vita più umana, quasi sospesa tra il blu terso del cielo sull’oceano e in contrapposizione ad una città che guarda al futuro.

L’Alfama è il quartiere vecchio, quello che va dal Miradour del Castello di Sao George al fiume Tago.

Se non ci si addentra un pò all’interno, la vera Lisbona vi sfuggirà: ci sono le vecchie nonne nascoste dietro le tende delle finestre, i ragazzi che giocano per strada, i panni stesi sui balconi.

I vicoli sono così stretti che i balconi sembrano accarezzarsi l’un l’altro.

La prima mossa da fare è affacciarsi da uno dei mille belvedere e osservare dall’alto la città. La vista spazia dalle tegole in cotto ai campanili delle chiese in stile romanico.
Tutto intorno i 7 colli su cui Lisbona si sviluppa.

Qui c’è la Cattedrale più bella della città. Qui c’è un pezzo del mio cuore.

-un saluto-

Altro di mio su Lisbona su blogdiviaggi.com >

Annunci